GLI SCIACALLI: DA FORZA NUOVA ALLA LEGA NORD

Scritto da c.s.a. Paci Paciana

La scorsa settimana, precisamente nella giornata di Sabato 18 Ottobre, varie piazze italiane hanno assistito alla discesa in strada di formazioni xenofobe, autoritarie, neofasciste, unite nell’obiettivo comune del contrasto all’immigrazione. Lo abbiamo visto nella nostra città con Forza Nuova, presente anche in contemporanea a Napoli, Ancona e Bologna, ancora più evidente è stato a Milano, […]

PRESENTAZIONE LIBRO : Il fiocco rosa che passò da Medjugorje

Scritto da c.s.a. Paci Paciana

Serata LGBT al c.s.a. Pacì Paciana, si parte dalla presentazione del libro “Il fiocco rosa che passó da Medjugorje” di Laura Lopes, per arrivare, a fine serata, al karaoke pink aperto a tutti e tutte. Siamo convinti che dare voce ai racconti di chi sperimenta sulla propria pelle odio e maltrattamenti solo per l’orientamento sessuale, […]

Halloween Trash Night – Benefit ACAD

Scritto da c.s.a. Paci Paciana

Ritorna puntuale a pompare nelle casse l’unica ed inimitabile pluricopiata orchestrina trash di Bergamo e dintorni, per infiammare la notte delle streghe al csa Pacì Paciana! Dai 70?s fino ad oggi i Pink Violence Squad vi farà impazzire fino all’alba con le hit più travolgenti ed entusiasmanti della noche. ********************************************************************************* In occasione dell’apertura dei due […]

LE BOTTE DELL’IGNORANZA E IL SILENZIO DELL’OMOTRANSFOBIA

Scritto da c.s.a. Paci Paciana

Laura Lopes Siera, autrice del libro “Il fiocco rosa che passò da Medjugorie” , è una donna, una trans, ma soprattutto è una persona degna di rispetto. Ancora una volta ci si scontra con il muro dell’ignoranza che, purtroppo, ancora oggi risulta essere spesso e invalicabile: apprendiamo che, la scorsa notte, Laura è stata pestata […]

EDUCARE ALLE DIFFERENZE

Scritto da c.s.a. Paci Paciana

A pochi giorni dell’atroce notizia dell’aggressione al ragazzino nella provincia di Napoli, Bergamo si sveglia con un episodio di omofobia.Davanti al liceo scientifico Mascheroni, è stata incisa con una chiave la parola “culo” sulla portiera della macchina di una militante antifascista impegnata anche nel comitato Rompiamo il Silenzio.Può essere stato chiunque, ma ci viene più […]